Chat Piedi: 4 siti ESCLUSIVI per chi ama LECCARE i PIEDI

Chat Piedi: 4 siti ESCLUSIVI per chi ama LECCARE i PIEDI

Sei un amante dei piedi femminili? Hai una specie di ossessione e non vedi l’ora di poter annusare, leccare  e baciare i piedi di una donna? In Italia organizzare incontri per feticisti dei piedi non è così facile, ecco perché abbiamo scritto questo articolo dove parleremo di:

Ecco di cosa parleremo in questo articolo:

  • 4 siti per i feticisti dei piedi (recensioni)
  • Piedidaleccare.net
  • ChaturbateFeet
  • BongaCamsFetish
  • RivFetish
  • Feticismo per i piedi: ecco la psicologia dietro questo fetish
  • Ossessione per i piedi femminili e Sadomasochismo: sono connessi?

4 siti per i feticisti dei piedi

Se sei un estimatore dei piedi femminili – e non solo – e pensi che non ci sia nulla di più erotico dell’odore dei piedi femminili, sei nel posto giusto.
In questo articolo faremo una classifica dei 4 siti per veri appassionati ed intenditori di piedi, che desiderano avere incontri feticisti con donne che amino farsi leccare e odorare i piedi.

Piedidaleccare.net

Ti sei iscritto in milioni di chat d’incontri alla ricerca di dolci donzelle che desiderino ricevere le tue coccole e attenzioni rivolte ai loro piedi, ma finora hai ricevuto solo commenti sprezzanti, crudeli e ricchi di sarcasmo.
Cerchi solo una donna che voglia farsi leccare i piedi ma vieni additato come un maniaco e bloccato immediatamente e questa cosa ti fa soffrire?
Piedidaleccare.net ti assicura fin d’ora il risultato opposto.
Le donne che si sono iscritte su piedidaleccare.net, sono feticiste che amano vedersi vezzeggiare i piedi da uomini adoranti.
Se leccare i piedi femminili è il tuo sogno, www.piedidaleccare.net sarà ciò che lo renderà realtà!

Sicuro, ricco di donne feticiste e l’iscrizione è gratuita

ChaturbateFeet

Di per sé non è una chat malvagia, permette di poter far incontrare online donne e uomini con fetish diversi. Il vero problema è che a meno che tu non attivi un  Membership Base o Membership Premium – le due tipologie di abbonamento – non avrai moltissime azioni possibili da fare sul sito.
Insomma, se non paghi non puoi nemmeno avviare una videochat per vedere i deliziosi piedi della ragazza da te scelta. In definitiva? No money, no party. Questo è il link per accedere.

BongaCamsFetish

Simile a chaturbatefeet negli intenti e nell’animo, la vera differenza è che hanno coniato una loro moneta di scambio unica, valida solo all’interno del sito: i token. Quindi per effettuare qualsiasi pagamento bisognerà prima fare un cambio da soldi reali a token.
Purtroppo questi siti sembrano tutti una brutta copia di Annunci69, con qualche video a grafica scadente e tentativi di far spendere ad ogni costo, soprattutto grazie alla creazione di valute false che ci portano a non riflettere sul reale valore del denaro richiesto.
Scopiazzato e poco economico.

RivFetish

RivFetish sembra strizzare l’occhio al mondo BDSM con la sua grafica – non scadente, per una volta – e soprattutto, per una volta, i tempi per entrare nella community non saranno biblici.

Vi basterà iscrivervi per poter già entrare a far parte della community di feticisti dei piedi.
L’idea è quella di essere in un locale di strip-tease per feticisti dei piedi, in diretta ci sono donne che mostrano sensualmente e con erotismo i propri piedi e i clienti possono lasciare delle mance per fare in modo che le donne continuino o magari passino ad una chat privata.
C’è di meglio, ma c’è anche di peggio.

Feticismo dei piedi: ecco la psicologia dietro questo fetish

In molti si sono chiesti quale sia il significato dietro il feticismo dei piedi. Quale impulso psicologico porta il feticista a questa sorta di venerazione morbosa di quella specifica parte del corpo umana e soprattutto del corpo femminile.

Sebbene molti vedano il termine feticismo nella sua accezione peggiore – quella clinica che prevede però un disturbo che impedisce il normale svolgimento della propria vita perché ossessionati dal feticcio – in realtà il 35% è attratto dai piedi femminili.
Sono considerati una zona erogena molto intrigante e l’idea di essere masturbati con i piedi per molti uomini renderebbe più piccante un preliminare oramai molto “scontato”.

Gli psicologi divergono su quale sia il vero motivo dietro il fetish dei piedi, molti lo associano ad un’immagine materna frammentata e fatta di odori e dettagli, che permane anche nella psiche adulta e rende agli occhi del feticista quei frammenti il simbolo stesso della femminilità e quindi eccitanti.
Altri sessuologi sostengono che essendo il piede la prima parte del corpo con cui il bambino entra in contatto sia piuttosto facile che questa diventi una parte sessualmente attrattiva poi nell’adulto.

Probabilmente in futuro verranno elaborate altre teorie in merito, poiché l’argomento è talmente vasto da aver perfino creato delle sottocategorie in base al modo in cui ci si approccia ai piedi.

Per esempio:
Si parla di sniffing, quando l’atto è quello di annusare un piede o una scarpa – di solito sporchi – e eccitarsi per l’odore sentito.
Il Toejam eating è la pratica invece di mangiare la sporcizia accumulata fra le dita dei piedi, simile e a volte concatenata al foot gagging, ovvero l’inserimento dei piedi nella bocca dell’altro.
Infine, come citavamo prima, esiste il footjob che consiste nel masturbare il partner con i piedi invece che con le mani.

Ossessione per i piedi femminili e sadomasochismo: sono connessi?

Il BDSM – se non sai cosa sia ti consigliamo il nostro articolo (che tratta i siti di incontri bdsm) – ammette questa categoria di feticcio il più delle volte sotto la sua dicitura “ombrello”, ovvero che cattura sotto di sé parecchi fetish diversi. Infatti, non è raro che lo slave voglia venerare la sua padrona, baciandole o leccandole i piedi.

Perciò pensare che fra il fetish dei piedi e il sadomasochismo ci sia una connessione non è così sbagliato.
Bisogna comprendere, però se il feticista preferisce una donna angelica che si faccia unicamente rimirare i piedi o una Mistress(articolo2), dominante, aggressiva e che comandi il feticista, ordinandogli cosa fare e cosa non fare.

Se sei un feticista dei piedi ma pensi di rientrare nella seconda categoria ti consigliamo di andare sul nostro articolo sul BDSM, cliccare sul sito per BDSM migliore e iniziare sin d’ora a parlare con la tua futura Mistress, che saprà come farti impazzire e farsi coccolare i piedi.
Cosa aspetti?
Buon divertimento!

Lascia un commento